Sente il miagolio di tre gattini e chiama la polizia per salvarli

1' di lettura 28/07/2022 - Era da un po' di tempo che sentiva il miagolio disperato di alcuni gattini provenire dal tetto del suo agriturismo e non sapendo come salvarli, aveva deciso di richiedere l'intervento degli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Assisi.

Gli operatori, giunti sul posto, sono saliti sul tetto dello stabile dove, nascosti dietro il motore di un condizionatore, hanno trovato i tre cuccioli, visibilmente spaventati, probabilmente a causa dell'assenza della loro mamma. Gli agenti, dopo averli coccolati un po', si sono messi alla ricerca della mamma senza, però, riuscire a trovarla.

Constatata l'impossibilità per il proprietario dell'agriturismo di badare ai cuccioli, i poliziotti hanno quindi chiamato il medico veterinario che, arrivato poco dopo, ha constatato il buono stato di salute dei gattini, decidendo poi di prenderli con sé in attesa di trovare un nuovo padrone ai piccoli animali.

Dopo qualche foto ricordo e il ringraziamento del titolare dell'agriturismo, i due poliziotti hanno ripreso gli ordinari servizi di controllo del territorio.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Assisi .
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316332 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereassisi o Clicca QUI.







Questo è un articolo pubblicato il 28-07-2022 alle 15:06 sul giornale del 29 luglio 2022 - 123 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dihH





logoEV
logoEV