Getta una lattina vuota dal finestrino, 31enne sanzionato dalla polizia

1' di lettura 09/08/2022 - Sensibilizzare i cittadini al tema della cura del bene comune e del rispetto dell'ambiente è una prerogativa irrinunciabile che la Polizia di Stato porta avanti nell'ambito delle varie campagne e iniziative in materia di legalità, rivolte soprattutto ai giovani e agli studenti.

L'educazione al rispetto dell'ambiente è però un tema che non interessa solo i più piccoli, intatti, spesso, accade che gli agenti debbano ricordare le buone regole di condotta anche agli adulti.

È quanto accaduto qualche giorno fa agli operatori del Commissariato della Polizia di Stato di Assisi. Mentre transitavano in via Giovanna di Savoia Regina dei Bulgari, hanno notato che il conducente del camion che li precedeva, con noncuranza, aveva appena lanciato dal finestrino una lattina vuota.

Dopo averlo fermato e identificato come un cittadino italiano, classe 1991, gli agenti lo hanno sanzionato ai sensi degli articoli 21 e 4 del regolamento di Polizia Urbana di Assisi. Il 31enne, compreso l'errore, si è scusato con gli agenti che lo hanno invitato ad avere maggior rispetto per l'ambiente in futuro.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Assisi .
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316332 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereassisi o Clicca QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 09-08-2022 alle 14:16 sul giornale del 10 agosto 2022 - 148 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dkcW





logoEV
logoEV