SEI IN > VIVERE ASSISI > CRONACA
articolo

La polizia sorprende un uomo a molestare i passanti. Emesso un ordine di allontanamento nei suoi confronti

1' di lettura
172

Il personale della Polizia di Stato del Commissariato di Assisi, nell'ambito degli ordinari servizi di controllo del territorio, è intervenuto in via Frate Elia dove era stata segnalata una persona che infastidiva e molestava i passanti, ostruendo il passaggio e creando disagi. Gli agenti, giunti sul posto, hanno individuato l'uomo, classe 1965, residente fuori regione che, sentito in merito alla sua presenza nella cittadina non è stato in grado di fornire una motivazione attendibile.

Al termine degli accertamenti di rito, il 57enne è stato sanzionato con una pena pecuniaria di 100 euro, ai sensi dell'art. 9 del Decreto Legge n. 14/17, in relazione a quanto previsto dall'art. 21 del regolamento di Polizia Urbana del Comune di Assisi, per aver tenuto una condotta idonea a limitare la libera accessibilità e la viabilità, importunando e infastidendo le persone che vi transitavano.

Nei confronti dell'uomo, inoltre, è stato emesso un ordine di allontanamento dal luogo dove è stata commessa la violazione con il conseguente divieto di farvi ritorno per le successive 48 ore.

Per Vivere Assisi  è attivo il servizio di notizie in tempo reale anche su:

Iscriviti ai nostri canali per non perderti nulla!



Questo è un articolo pubblicato il 30-08-2022 alle 15:45 sul giornale del 31 agosto 2022 - 172 letture






qrcode