Assisi e dintorni: intensificati i controlli dei Carabinieri

2' di lettura 31/08/2022 - I Carabinieri della Compagnia di Assisi hanno intensificato l’attività preventiva nell’ultima settimana, segnata dal riavvio di tante attività dopo il periodo di ferragosto. Negli ultimi giorni infatti i militari hanno sottoposto a controllo più di 700 persone e quasi 500 veicoli, concentrandosi anche sui comuni di Bastia Umbra, Cannara, Bettona, Valfabbrica e Torgiano.

Tali attività, oltre che svolgere un importante effetto deterrente per il contrasto ai reati di tipo predatorio, come i furti in abitazione, hanno permesso di individuare e sanzionare numerosi automobilisti indisciplinati.

I militari dell’Aliquota Radiomobile di Assisi hanno sequestrato due veicoli sprovvisti di assicurazione RCA, uno a Santa Maria e uno a Bastia, ed elevato un verbale di quasi 900 euro ai due rispettivi proprietari. Nondimeno, hanno sanzionato l’autore di un incidente stradale avvenuto la notte del 27 agosto ad Assisi, che è risultato positivo all’alcoltest eseguito nell’immediatezza. Oltre a questo, hanno sanzionato i proprietari di ben cinque autovetture che sono risultate sprovviste della revisione periodica obbligatoria.

La sera del 28 agosto, a Petrignano, i militari della Stazione di Assisi hanno fermato e sanzionato un giovane che guidava ad alta velocità all’interno del centro abitato, non considerando l’orario notturno ed il fatto che il fondo stradale fosse pericolosamente scivoloso a causa della pioggia.

A Bastia Umbra invece i militari della locale Stazione hanno multato un uomo che circolava senza aver rinnovato l’Assicurazione RCA obbligatoria, un altro che guidava un’auto senza revisione periodica ed una donna che, ad un incrocio, ometteva di dare la precedenza, rischiando di causare un incidente.

Anche a Cannara i Carabinieri hanno intensificato i controlli, in considerazione dell’imponente affluenza di turisti richiamati dalla tradizionale festa della Cipolla. Un uomo è stato sanzionato poiché conduceva pericolosamente la propria bicicletta in chiaro stato di alterazione e, fermato dai militari, si rifiutava di sottoposti agli accertamenti sanitari per verificare l’eventuale assunzione di sostanze stupefacenti. I Carabinieri hanno anche sanzionato un automobilista che circolava senza cintura di sicurezza e hanno sequestrato un veicolo che da giorni risultava parcheggiato sulla pubblica via, pur essendo privo di copertura assicurativa.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Assisi .
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316332 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereassisi o Clicca QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 31-08-2022 alle 11:16 sul giornale del 01 settembre 2022 - 131 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dneX





logoEV
logoEV