Birba chi legge: ultimo giorno con la festa delle storie per bambini e ragazzi

5' di lettura 11/09/2022 - Ultima giornata oggi, 11 settembre, ad Assisi per “Birba chi legge” Festa delle storie per bambini e ragazzi ideato e organizzato dall'associazione di promozione sociale BiRBA, in collaborazione con la Città di Assisi, il patrocinio dell'Assemblea legislativa della Regione Umbria e il sostegno della Fondazione Perugia.

Si inizia alle 10 da piazza del Comune con “Viaggio nel tempo tra storie e leggende”, esplorazione urbana itinerante con macchina del tempo a cura di Noemi Dicorato. Piazze, vicoli, pietre e mura nascondono moltissimi segreti. Attraverso un percorso nel centro storico di Assisi scopriremo le curiosità e i misteri di questa città, e dei personaggi che l'hanno attraversato nei secoli. Accompagnati da dei, draghi, orsi e banditi intraprenderemo un vero e proprio viaggio nel tempo tra Medioevo, età antica e moderna. Alle 10 e alle 15.30 nel giardino della chiesa di San Vitale in vicolo San Lorenzo “Theatre Book Theatre”, workshop manuale per la realizzazione di libro d’artista-teatrino basato sullo spettacolo “Zac_colpito al cuore” a cura di Ayumi Makita con il metodo BookChildrenBook©: albi illustrati dove le immagini sono protagoniste e fanno da filo conduttore.

Ogni partecipante realizzerà un proprio libro, seguendo il tema dato, intervenendo ciascuno con le proprie capacità e personalità, inventando e creando un proprio linguaggio grafico con cui comunicare agli altri. Dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.30 in piazza del Comune “A sbirciar libri”, degustazione di libri a cura di Barbara Eforo. Una finestra errante su ruote carica di libri e una donna. Un invito per chi passa a sbirciare per ascoltare la voce delle pagine che la donna dietro ai vetri legge, legge, legge e non smetterebbe mai. Perché i libri le regalano un mondo senza muri e senza confini.

Chi passa davanti alla postazione di degustazione di libri può sedersi un momento per ascoltare l’incipit del libro che la donna sta leggendo. Oppure per scegliere uno tra i libri a disposizione e chiedere alla donna di farglielo degustare. Dalle 10.30 alle 12.30 in piazza della Chiesa Nuova “Un posto tra le nuvole”, letture fiorite di azzurro per un ascoltatore alla volta a cura di Sabina Antonelli. Se leggere è volare quale altro luogo può essere più bello di una nuvola per ascoltare le storie? Due seggioline sotto una nuvola di tulle e tutto intorno una tenda trasparente fiorita di azzurro a custodire lo spazio magico della lettura. Un cassetto con dentro tanti libri e bottigliette di bolle di sapone da regalare ai piccoli ascoltatori.

L’installazione permette a un bambino o bambina alla volta di sedersi nell’azzurro per farsi cullare dalle parole. Alle 10.30 nel vicolo della sala delle Volte “Il dubbio. La vera storia del punto interrogativo”, laboratorio fiabasofico con lettura animata a cura di Giancarlo Chirico e Valentina Rizzi. Avete mai pensato a che forma ha il dubbio? Che tipo di carattere ha e qual è la sua vera storia? Lo scopriremo insieme tra le pagine della bellissima storia di Giorgio Scaramuzzino, illustrata magicamente da Sergio Olivotti. Giocheremo con le parole, il disegno, la voce e il corpo perché un dubbio non ha mai una risposta sola, ma tutte quelle che insieme riusciamo a immaginare. Alle 11.45 alla sala delle Volte “Pina la mosca e altri animali”, narrazione a cura di Carla Giovannone.

Il primo giorno d’estate si riconosce dal gran caldo. A Pina la Mosca viene l’idea di andare a farsi un bagno. Prende tutto l’occorrente: costume, asciugamano, occhialini, ciabatte. Quando arriva in spiaggia non c’è nessuno e allora subito un tuffo prima che arrivi la ressa… ma qualcosa cambia i programmi. Ale 12.30 alla sala degli Emblemi premiazione del vincitore del Concorso “Una biblioteca in ogni scuola”. Il progetto, che questo anno ha conquistato la giuria, risultando il vincitore della quinta edizione del concorso "Una biblioteca in ogni scuola", è "Capponi biblioteca aperta". Durante la cerimonia di premiazione, al vincitore verrà assegnata una curata selezione di libri del valore di 1000 euro oltre alla consulenza gratuita dell’associazione Birba.

Alle 14.30 alla sala delle Volte “Le amiche che vorrei”, corso di formazione sulla letteratura per giovani lettrici riservato alle studentesse del Liceo Properzio volontarie della Festa delle Storie a cura di Monica Morini. Alle 16 in piazza del Comune “Appunti di viaggio. On the road con Bibliolibrò”, presentazione della casa editrice e dei libri di Valentina Rizzi. L’autrice dialogherà con Alessandra Comparozzi Alle 18.00 in piazza del Comune “Birba chi legge”, percorso di letture e narrazioni tra i vicoli e le piazze di Assisi con Maria Luisa Morici, Valentina Rizzi e Carla Giovannone. Sia sabato 10 che domenica 11 settembre, sarà possibile visitare, in piazza del Comune, il “Bookshop della Festa”, con un’ampia selezione di libri per bambini e ragazzi a cura della Libreria PopUp di Perugia, e la mostra delle fotografie e delle illustrazioni tratte dal libro “Cosa diventeremo? Riflessioni intorno alla natura” di Antje Damm allestita nella Sala Pinacoteca.

Informazioni utili

Gli eventi sono tutti a ingresso gratuito. Per prenotarsi è necessario inviare il modulo che si trova all'interno dell'evento al quale si desidera partecipare sul sito (https://bit.ly/3KjClGz). È necessario presentarsi agli appuntamenti prenotati almeno 15 minuti prima dell’orario di inizio. In caso di maltempo, tutte le attività sono comunque confermate e si svolgeranno in spazi interni.

Sito ufficiale www.birbachilegge.it Hashtag ufficiale #iostoconbirba

Ufficio stampa associazione di promozione culturale BiRBA Francesca Cecchini 3282334319 - Danilo Nardoni 349.1441173

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Assisi .
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316332 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereassisi o Clicca QUI.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-09-2022 alle 10:53 sul giornale del 12 settembre 2022 - 154 letture

In questo articolo si parla di cultura, umbria, comunicato stampa, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/do6c





logoEV
logoEV