SEI IN > VIVERE ASSISI > CRONACA
articolo

Ragazza si allontana da casa senza più dare notizie. La madre si rivolge alla polizia

1' di lettura
314

Si era presentata presso gli uffici della Questura di Perugia per segnalare l'allontanamento della figlia. A seguito della richiesta d'aiuto, gli agenti della Polizia di Stato hanno immediatamente attivato le ricerche, riuscendo a rintracciare la ragazza a casa di un'amica alla quale aveva chiesto ospitalità. La donna, infatti, visibilmente preoccupata, aveva spiegato agli agenti di avere avuto una discussione con la figlia perché, dopo essere andata ad una festa con le amiche, era rientrata a casa alle 8 del mattino.

La donna ha raccontato che, in seguito al litigio, la figlia si era allontanata facendo perdere le sue tracce, non rispondendo più al telefono. Non essendo tornata a casa quella notte, la madre aveva chiesto aiuto alla Polizia di Stato.

Dopo poco tempo, i poliziotti sono riusciti a rintracciare la ragazza a casa di un'amica a Bastia Umbra. Sentita la padrona di casa, ha riferito ai poliziotti che la giovane era ritornata a casa insieme alla figlia e le aveva dato ospitalità per la notte.

Gli agenti hanno quindi accompagnato la ragazza presso gli uffici del Commissariato di Assisi dove c'era la madre ad attenderla. L'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico non effettua solo servizi per la prevenzione dei reati ma, come da denominazione, anche interventi, d'iniziativa e su richiesta dei cittadini, di soccorso pubblico.

Per Vivere Assisi  è attivo il servizio di notizie in tempo reale anche su:

Iscriviti ai nostri canali per non perderti nulla!



Questo è un articolo pubblicato il 11-09-2022 alle 12:41 sul giornale del 12 settembre 2022 - 314 letture






qrcode