SEI IN > VIVERE ASSISI > CRONACA
articolo

Ruba il bancomat alla nonna e preleva 250 euro, denunciato dai carabinieri

1' di lettura
166

È successo nel territorio di competenza della Compagnia di Assisi, dove un’anziana signora si è rivolta ai Carabinieri dopo essersi accorta di aver smarrito il bancomat e che dal proprio conto corrente erano stati prelevati, in due tranche, 250 euro. La donna, nel mese di luglio scorso, si era molto preoccupata per l’ammanco e aveva sporto denuncia ad una Stazione Carabinieri dipendente dalla Compagnia di Assisi.

I militari hanno avviato le indagini e sono riusciti ad individuare lo sportello bancomat dove erano stati effettuati i due prelievi. Una volta recuperate le immagini registrate dal circuito di videosorveglianza dell’Istituto, situato in area assisana, l’amara scoperta: ad aver sottratto carta e codici alla signora sarebbe stato il nipote.

Per tali fatti il giovane è stato denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria di Perugia, poiché ritenuto presunto responsabile dei reati di furto e di indebito utilizzo di carta di pagamento.

Per Vivere Assisi  è attivo il servizio di notizie in tempo reale anche su:

Iscriviti ai nostri canali per non perderti nulla!



Questo è un articolo pubblicato il 15-09-2022 alle 13:23 sul giornale del 16 settembre 2022 - 166 letture






qrcode