Minaccia una donna con un bastone e con un coltello. La polizia denuncia un 60enne senza fissa dimora

1' di lettura 31/10/2022 - Aveva redarguito un cliente all'interno del proprio esercizio commerciale, per via di alcuni atteggiamenti poco rispettosi, ed era stata aggredita verbalmente e minacciata con un bastone. Dopo l'intervento del marito, intervenuto per riportare la calma, la donna si era allontanata dal locale. Mentre camminava, però, si era accorta che il cliente la stava seguendo minacciandola con un coltello.

Le grida d'aiuto avevano fatto accorrere in suo aiuto sia il marito che i dipendenti dell'attività commerciale i quali, dopo aver fatto allontanare l'uomo, hanno deciso di allertare gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Assisi. Agli operatori, giunti sul posto, la donna ha raccontato, ancora sotto shock, quanto accaduto. Acquisiti tutti gli elementi utili al rintraccio, i poliziotti hanno immediatamente avviato le ricerche dell'uomo che è stato ritrovato, poco dopo, in Piazza del Comune.

Identificato, è risultato essere un cittadino italiano, classe 1962, senza fissa dimora. La successiva perquisizione ha dato esito positivo: gli agenti hanno rinvenuto, nascosto tra gli indumenti, il coltello utilizzato per minacciare la donna, che è stato sottoposto a sequestro. Dopo aver acquisito la denuncia della signora, il 60enne è stato accompagnato presso gli uffici del Commissariato di Assisi dove, al termine delle attività di rito, è stato deferito all'Autorità Giudiziaria per porto abusivo di armi e minacce aggravate.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Assisi .
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316332 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereassisi o Clicca QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 31-10-2022 alle 16:28 sul giornale del 02 novembre 2022 - 100 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dzuU





logoEV
logoEV
qrcode