Volley, la Sir Sicoma Monini PG in Turchia per la Champions: obiettivo continuare a vincere

2' di lettura 15/11/2022 - Tutto pronto per la seconda giornata della Pool E di Champions League, con i Block Devils attesi domani, 16 novembre, dalla sfida con i padroni di casa dello Ziraat Bank Ankara.

Sempre domani pomeriggio in campo, in Slovenia, le altre due protagoniste del girone Ach Volley Lubiana e Powervolleys Duren. È atterrata questa mattina, 15 novembre, in Turchia la Sir Sicoma Monini Perugia, mentre oggi pomeriggio e domattina i bianconeri saggeranno taraflex e luci della TVF SC Baskent Sports Hall, l'impianto di gioco turco, domani pomeriggio, 16 novembre, invece alle ore 18:00 italiane (le ore 20:00 in Turchia) fischio d'inizio del match. Dopo la vittoria casalinga nella prima giornata con Lubiana, Anastasi ed i suoi ragazzi cercano la posta piena anche ad Ankara, tre punti che sarebbero già un tassello importante nella corsa al primo posto del girone che dà accesso diretto ai quarti di finale della competizione.

Ankara invece deve cercare di rialzarsi subito dopo la sconfitta piena nel primo turno a Duren se vuole coltivare speranze di vetta. Anastasi valuterà al solito condizione generale e formazione migliore con cui iniziare la sfida nei due allenamenti in terra turca. Il tecnico bianconero conosce bene il valore della partita e sta tenendo sempre alta la tensione e la concentrazione dei suoi giocatori. Difficile capire se e quanti cambi in sestetto potranno esserci domani al via della gara, è possibile ancora una rotazione di giocatori per dare a tutti minutaggio e "campo".

Al momento è solo ipotizzabile un 6+1 con Giannelli in regia, Rychlicki in diagonale, Solè e Russo coppia di centrali, Plotnytskyi e Semeniuk martelli ricevitori e Colaci libero. Kavaz, tecnico dello Ziraat, dovrebbe dare invece continuità alla formazione delle ultime uscite sia in patria che in campo internazionale con Eksi al palleggio, Ter Maat in diagonale, Bulbul e Gunes coppia di centrali, Atanasov e Tunistra martelli ricevitori e Bayraktar libero.

PRECEDENTI

Primo incontro assoluto tra Ziraat Ankara e Perugia e in campo internazionale.

EX DELLA PARTITA

Nessun ex in campo tra le due formazioni. Un ex invece a bordo campo, è il preparatore atletico Sebastiano Chittolini nello staff tecnico dello Ziraat dal 2019 al 2021.

DIRETTA STREAMING SU DISCOVERY+

Il match di domani tra Ziraat Ankara e Perugia sarà visibile in diretta streaming sulla piattaforma web Discovery+ a partire dalle ore 18:00 italiane con il commento da studio di Fabrizio Monari.

DIRETTA ANCHE SUI CANALI SOCIAL BIANCONERI

La voce dell'ufficio comunicazione, direttamente dalla tribuna stampa della TVF SC Baskent Sports Hall, racconterà live domani alle ore 18:00 italiane Ziraat Ankara-Perugia sui canali social della società bianconera.

PROBABILI FORMAZIONI

ZIRAAT BANK ANKARA: Eksi-Ter Maat, Bulbul-Gunes, Atanasov-Tunistra, Bayraktar libero. All. Kavaz.

SIR SICOMA MONINI PERUGIA: Giannelli-Rychlicki, Russo-Solè, Plotnytskyi-Semeniuk, Colaci libero. All. Anastasi. Arbitri: Roy Bensimon - Kenneth Aro

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Assisi .
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316332 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereassisi o Clicca QUI.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-11-2022 alle 16:47 sul giornale del 16 novembre 2022 - 42 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dCRy





logoEV
logoEV
qrcode