Santa Maria degli Angeli: ruba tablet, telefoni e un flauto antico negli hotel. Carabinieri denunciano il presunto autore

1' di lettura 16/11/2022 - Il presunto autore dei furti è stato individuato dai Carabinieri grazie alle telecamere di videosorveglianza installate all’interno delle due strutture ricettive in cui si era intrufolato, asportando un flauto artigianale di grande valore, dei tablet e dei telefoni.

I Carabinieri della Stazione di Santa Maria degli Angeli hanno avviato le indagini quando il titolare di un noto hotel della frazione assisana ha denunciato il furto di alcuni apparecchi informatici, tablet e telefoni, custoditi dietro al bancone della reception. I militari hanno acquisito le testimonianze dei dipendenti e visionato le immagini registrate dal sistema di videosorveglianza, dalle quali avrebbero individuato un uomo, residente da anni nella zona, nell’atto di trafugare le apparecchiature approfittando di un momento di distrazione dei dipendenti dell’hotel e degli altri presenti.

Come se non bastasse però, un fatto simile è avvenuto due giorni dopo all’interno di un’altra struttura ricettiva della zona, dove a pagarne le spese è stata un’anziana suora tedesca, di passaggio ad Assisi per un convegno, alla quale è stato rubato un flauto traverso di fattura artigianale tedesca risalente agli anni ‘50, in lega d’argento, di grande valore economico e affettivo.

I militari, intuendo che poteva trattarsi dello stesso autore, hanno visionato le immagini di videosorveglianza della struttura e, dopo averlo riconosciuto, lo hanno rintracciato e portato in caserma; qui il presunto autore avrebbe quindi ammesso le proprie responsabilità e riconsegnato volontariamente il flauto trafugato poco prima. I Carabinieri hanno restituito il prezioso strumento alla suora e hanno denunciato l’uomo alla Procura della Repubblica di Perugia per l’ipotesi di reato di furto aggravato.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Assisi .
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316332 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereassisi o Clicca QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 16-11-2022 alle 18:45 sul giornale del 17 novembre 2022 - 84 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dC8Y





logoEV
logoEV