Petrignano d'Assisi: 30enne evade dai domiciliari, denunciato dai carabinieri

1' di lettura 18/11/2022 - I Carabinieri della Stazione di Petrignano d’Assisi hanno denunciato un uomo per l’ipotesi di reato di evasione. Il trentenne ha già dei precedenti e sta scontando la misura degli arresti domiciliari presso la sua abitazione per reati inerenti gli stupefacenti dal settembre scorso.

I Carabinieri, durante uno dei controlli di routine che vengono effettuati alle persone sottoposte a misure di prevenzione o detentive, non hanno trovato l’uomo in casa. Avviati ulteriori accertamenti e verificato che effettivamente l’uomo si era reso momentaneamente irreperibile, lo hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Perugia.

Il reato di evasione prevede la pena della reclusione da uno a tre anni, e nel caso specifico potrebbe comportare la sostituzione della misura cautelare degli arresti domiciliari con quella più afflittiva della custodia cautelare in carcere.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Assisi .
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316332 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereassisi o Clicca QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 18-11-2022 alle 16:38 sul giornale del 19 novembre 2022 - 74 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dDzm





logoEV
logoEV
qrcode