Controlli del territorio sempre più incisivi, da parte dei carabinieri

1' di lettura 07/12/2022 - A seguito dei servizi di controllo del territorio svolti prevalentemente in orario serale e notturno, per contrastare il fenomeno dei furti in abitazione e rafforzati in occasione dell’approssimarsi delle festività natalizie, nell’ultima settimana i Carabinieri della Compagnia di Assisi hanno proceduto al controllo di ben 441 automezzi, 576 persone e 21 locali pubblici, elevando 13 contravvenzioni per infrazione alle norme del Codice della Strada e leggi speciali.

Un automobilista è stato sanzionato amministrativamente in quanto circolava con la patente di guida scaduta mentre altri due sono stati sorpresi alla guida di veicoli sottoposti a fermo amministrativo per motivi fiscali (c.d. ganasce fiscali). Pertanto i militari hanno elevato nei confronti dei contravventori, delle multe salatissime con comunicazione all’agenzia delle entrate ai fini della successiva alienazione dei veicoli.

Sono state elevate anche due contestazioni amministrative nei confronti del proprietario di una coppia di cani che, lasciati incustoditi, ha causato un sinistro stradale che ha coinvolto due vetture causando anche il decesso di uno dei due cani.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Assisi .
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316332 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereassisi o Clicca QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 07-12-2022 alle 18:05 sul giornale del 09 dicembre 2022 - 46 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dHjD





logoEV
logoEV
qrcode