SEI IN > VIVERE ASSISI >

Teatro Lyrick di Assisi: venerdì 3 febbraio arriva Pintus e sabato 4 febbraio Maurizio Lastrico

1' di lettura
124

Doppio sold out per i prossimi appuntamenti in cartellone per la stagione del Teatro Lyrick di Assisi.

Venerdì 3 febbraio ad andare in scena sarà Angelo Pintus con il suo nuovo spettacolo dal “Bau”. Di cosa parla lo spettacolo? Ecco come lo descrive Pintus: «Ma con un titolo come “Bau” veramente c’è bisogno di spiegare lo spettacolo? Veramente devo dirvi di che cosa parlerà? Io capisco se si fosse chiamato “Miao”, ma si chiama “Bau”! A volte davvero, mi viene voglia di abbaiare».

Sabato 4 febbraio sarà la volta di Maurizio Lastrico con "Lasciate ogni menata voi che entrate", monologo teatrale firmato dall’attore, comico e cabarettista genovese in cui l’interazione con il pubblico gioca un ruolo fondamentale. Ruolo cardine nello spettacolo, lo hanno i suoi celebri endecasillabi “danteschi”, che mescolano il tono alto e quello basso, raccontando con ironia incidenti quotidiani, di una sfortuna che incombe, di un caos che gode nel distruggere i rari momenti di tranquillità della vita. Proporrà inoltre le sue storie condensate, in cui la sintesi e l’omissione generano un gioco comico di grande impatto. La sua sperimentazione sul linguaggio parlato e scritto nasce dall’osservazione di realtà fra loro molto distanti: il mondo dei bar, in cui si mescolano borbottii e luoghi comuni, gli oratori delle parrocchie, i teatri stabili in cui si mettono in scena i grandi classici, le scuole (dell’obbligo e di recitazione), la campagna e la città.

La stagione teatrale è organizzata dall’associazione culturale ZonaFranca, con direzione artistica di Paolo Cardinali, in collaborazione e con il contributo della Città di Assisi. Sito ufficiale www.teatrolyrick.com

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Assisi .
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAssisi oppure aggiungere il numero 376 0316332 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereassisi o Clicca QUI.

ARGOMENTI

Zona Franca




Questo è un articolo pubblicato il 02-02-2023 alle 13:01 sul giornale del 03 febbraio 2023 - 124 letture






qrcode