SEI IN > VIVERE ASSISI > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Meteo, arrivano le nubi e torna anche la pioggia

2' di lettura
66

(Adnkronos) - Alta pressione in Inverno non significa sempre cielo sereno e assenza di piogge. Nei prossimi giorni l’alta pressione ‘schiaccerà’ infatti l’umidità verso il basso e formerà addensamenti a tratti anche compatti.

Le nubi basse e le nebbie diventeranno protagoniste soprattutto al Nord e lungo il fianco occidentale italiano: nel weekend sono anche previste deboli piogge tra Liguria ed Alta Toscana. Andrea Garbinato, responsabile redazione del sito www.iLMeteo.it, conferma infatti che la pressione salirà nei prossimi giorni fino a 1032 hPa (o millibar), ma ciò nonostante avremo un aumento della nuvolosità in Pianura Padana, lungo il settore ligure e quello tirrenico: queste nuvole, perlopiù basse o molto basse, saranno causate dalla compressione data dal campo anticiclonico e dall’arrivo di correnti più umide dal mare. Queste correnti umide saranno associate ad un flusso prevalente da Sud-Ovest, responsabile anche di un aumento delle temperature laddove il cielo sarà sereno: in particolare il sole sarà dominante sulle Alpi dove lo zero termico salirà fino a 3000 metri, un valore eccezionale per il mese di febbraio e tipico di inizio giugno! Nel dettaglio, il primo giorno di Carnevale, oggi ‘giovedì grasso', vedrà un aumento della nuvolosità dalla Liguria fino al Lazio e la maggiore presenza di nubi basse anche in Pianura Padana, insieme alle nebbie notturne.

Anche domani la situazione sarà simile, con il sole più probabile sul versante adriatico centro-meridionale e sulle Alpi; altrove avremo un periodo carnevalesco un po’ nuvoloso: d’altronde chi beneficerà del sole, secondo un antico proverbio, troverà la pioggia il 9 aprile, cioè per la Santa Pasqua. Il detto popolare recita infatti: ‘Carnevale col sole, Pasqua molle’. Al di là dei proverbi, confermiamo che durante il fine settimana torneranno delle piogge, molto deboli ed isolate, ma probabili dalla Liguria fino alla Campania. Nemmeno una goccia invece per le regioni che soffrono da 24 mesi di un’estrema siccità, Piemonte in primis. Per avere delle piogge significative dovremo aspettare almeno 7-8 giorni, ma anche in quell’occasione le precipitazioni eviteranno il secco Nord-Ovest per dirigersi altrove.

NEL DETTAGLIO Giovedì 16. Al nord: bel tempo salvo nebbie in pianura e nubi sulla Liguria di Levante. Al centro: nebbie sulle valli, nubi marittime su coste tirreniche e in Sardegna. Al sud: soleggiato. Venerdì 17. Al nord: bel tempo salvo nebbie in pianura e nubi in Liguria . Al centro: nebbie sulle valli, nubi marittime su coste tirreniche e cielo nuvoloso in Sardegna. Al sud: soleggiato salvo nubi su coste tirreniche. Sabato 18. Al nord: nuvoloso e nebbioso, pioviggine in Liguria. Al centro: molte nubi in Toscana, sole altrove. Al sud: sole prevalente salvo nubi in Campania. Tendenza. Dominio incontrastato dell’anticiclone di Carnevale.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Assisi .
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAssisi oppure aggiungere il numero 376 0316332 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereassisi o Clicca QUI.


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 16-02-2023 alle 09:16 sul giornale del 17 febbraio 2023 - 66 letture






qrcode