Intitolata al brigadiere Fiorenzo Meccariello, la centrale operativa della compagnia carabinieri

2' di lettura 20/02/2023 - Nella mattinata del 20 febbraio si è svolta all’interno della Compagnia Carabinieri di Assisi la cerimonia di intitolazione della Centrale Operativa al Brigadiere Capo qualifica speciale Fiorenzo Meccariello, mancato esattamente due anni fa a causa del virus Covid-19, contratto durante il servizio.

Alla cerimonia hanno preso parte il Prefetto di Perugia, Dott. Armando Gradone, nonché i rappresentanti di tutte le forze di Polizia e delle amministrazioni comunali di Assisi e di Bastia Umbra, dove il militare risiedeva con la propria famiglia. Originario di Foligno, classe ’64, marito di Brunella e padre di Matteo e Nicolò, il Brigadiere Meccariello si era arruolato nell’Arma dei Carabinieri nel settembre ‘83 e, al termine del corso di formazione svolto presso la Scuola Allievi Carabinieri di Benevento, era stato destinato alla Stazione di Santa Maria degli Angeli prima e a quella di Assisi poi.

Dopo un breve periodo a Todi, era stato trasferito alla Centrale Operativa di Perugia nel ‘91, dove aveva prestato servizio fino al 2012, anno in cui era rientrato alla Centrale di Assisi. Sottufficiale di eccellenti qualità umane, operatore esperto, ha affrontato il quotidiano impegno di servizio con contagioso entusiasmo, riconosciuta professionalità e profonda dedizione.

In servizio nell’Arma dei Carabinieri per quasi 38 anni, alle Centrale di Assisi da oltre 10 anni, con la sua dedizione al servizio ha garantito ai cittadini di Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara, Torgiano e Valfabbrica una presenza costante, gentile e discreta, che gli ha permesso di raccogliere, comprendere e contribuire a soddisfare i bisogni di sicurezza di un’intera comunità. Al termine dell’intitolazione gli ospiti e i familiari del militare si sono spostati poi al cimitero comunale di Bastia Umbra, dove il Cappellano militare della regione Umbria, Don Giuseppe Maria Balducci, ha celebrato una messa in suffragio del Brigadiere Meccariello.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Assisi .
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316332 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereassisi o Clicca QUI.







Questo è un articolo pubblicato il 20-02-2023 alle 18:44 sul giornale del 21 febbraio 2023 - 56 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dTIb





qrcode