SEI IN > VIVERE ASSISI > ATTUALITA'
comunicato stampa

8 marzo: tutte le iniziative Cgil in Umbria, una è a Cannara

2' di lettura
58

Nessun avanzamento culturale, sociale ed economico potrà essere realizzato se non si raggiunge una piena parità di genere che porti al superamento di tutte le forme di discriminazione di cui le donne sono ancora vittime.

Rimettere i diritti al centro delle celebrazioni per l’8 marzo, non una “festa” ma la giornata internazionale della donna, è dunque un obiettivo fondamentale per la Cgil. In questa direzione vanno le numerose iniziative in programma domani e nei prossimi giorni anche in Umbria.

Si comincia mercoledì 8 marzo, a Città di Castello, dove alle ore 10.30 si terrà la cerimonia di intitolazione della rotonda ubicata all’incrocio tra Viale Europa e Via Nazario Sauro, ad Argentina Altobelli, sindacalista. L’evento è l’atto finale del progetto “Toponomastica femminile: la parità si fa strada, il contributo delle donne: libertà, democrazia, diritti" realizzato da alcune classi dell’IT Franchetti Salviani, che hanno accolto una proposta loro fatta da Spi Cgil Alto Tevere, Anpi Città di Castello con la collaborazione dell’associazione Toponomastica Femminile. Sempre mercoledì, alle ore 17.00, la Cgil di Terni organizza un incontro dal titolo “Le donne chiedono salute”, con una tavola rotonda che sarà coordinata dalla giornalista Marta Rosati e vedrà intervenire Barbara Silvestrini, del coordinamento donne della Cgil di Terni, Caterina Proietti, dell’Udu, e Maria Rita Paggio, segretaria generale della Cgil dell’Umbria. Ancora mercoledì 8 marzo, alle ore 17.30 a Todi, nella sala vetrata dei portici comunali, si terrà l’iniziativa “Donna, vita e libertà: insieme alle donne iraniane” promossa dall’Associazione Franca Viola, coordinamento donne Todi, con la collaborazione tra gli altri della lega Spi Cgil Media Valle del Tevere.

Venerdì 10 marzo sarà la volta di Perugia: alle ore 17.00 appuntamento organizzato dalla Camera del Lavoro provinciale e dal coordinamento donne dello Spi Cgil, presso il circolo Arci di Sant’Erminio, con un momento conviviale fatto di letture, musica e una “merenda compagna”.

Infine, sabato 11 marzo a Cannara alle ore 19.00 presso il salone “Cortile Antico” (in via del Convitto) si terrà l’iniziativa “Il coraggio delle donne”, promossa dal centro socioculturale di Cannara, insieme allo Spi Cgil lega Assisi-Bastia, all’Avis e al circolo lettura Cannara, con, appunto, letture, musica, canti e immagini accompagnati da un’apericena.

Per Vivere Assisi  è attivo il servizio di notizie in tempo reale anche su:

Iscriviti ai nostri canali per non perderti nulla!





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-03-2023 alle 11:25 sul giornale del 08 marzo 2023 - 58 letture






qrcode