Terremoto: alle 20:08 una scossa ancora più forte, magnitudo 4.6

1' di lettura 09/03/2023 - Sul posto, ad Umbertide, attualmente 5 squadre dei Vigili del Fuoco oltre a 3 funzionari tecnici.

I vigili del fuoco stanno dando delle interdizioni preventive (anche per tranquillizzare alcuni occupanti). 4 palazzine evacuate e 2 abitazioni, oltre ad un'azienda (Terex) che presenta una trave lesionata. Per il momento ci sono circa 30 persone evacuate. Le aree evacuate sono in zona Pierantonio, Abadia Montecorona, Pian D'Assino, Umbertide.

AGGIORNAMENTO: Alle 20:08 è stata registrata un'altra scossa, questa volta da 4.6 di magnitudo (e 8km di profondità), ancora più forte di quella del pomeriggio, oltre ad una terza scossa da 3.9 alle 20:13. Il sisma avvertito anche nel Lazio e in Toscana.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Assisi .
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316332 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereassisi o Clicca QUI.







Questo è un articolo pubblicato il 09-03-2023 alle 21:04 sul giornale del 10 marzo 2023 - 54 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, umbria, articolo, niccolò staccioli, Danilo Bazzucchi, Terremoto umbria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dWH2





logoEV
logoEV
qrcode