SEI IN > VIVERE ASSISI > CRONACA
articolo

Umbertide: forte scossa di terremoto, 4.4 di magnitudo. Avvertita in tutta la regione

1' di lettura
138

Forte terremoto alle 16:05 di giovedì 9 marzo in Umbria.

La scossa è stata registrata a 5 km da Umbertide, ad una profondità di 10 km, con una magnitudo di 4.4 secondo la rilevazione dell'INGV.

La scossa più forte, quella delle 16:05, è stata anticipata già dalla mattina da uno sciame sismico con intensità tra 0.5 e 2.0 di magnitudo, mentre dopo di essa è seguita da scosse di assestamento tra lo 0.8 e il 2.0.

I Vigili del fuoco fanno sapere che al momento sono giunte alla sala operativa del comando solo tante richieste di informazioni, ma nessuna segnalazione di danni e nessuna persona è rimasta coinvolta. Segnalati solo piccoli crolli legati ad edifici fatiscenti, come distacchi di intonaco e simili.
Alcune squadre sono state inviate in ricognizione sul territorio per verificare la situazione, in volo anche un elicottero da Arezzo.

Le prime testimonianze: a Perugia (ovvero 27km a Sud dell'epicentro) sono state segnalate suppellettili cadute; la scossa è stata avvertita anche a Pergola (54km a Nord-Est, in provincia di Pesaro e Urbino), a Bagnoregio (80km a Sud, in provincia di Viterbo), a Rieti (111km a Sud-Est) e addirittura anche a Zara (252km a Est, in Croazia).
Percepita “benissimo” a Gualdo Tadino, ma anche testimonianze da Arezzo, Civitanova, Pesaro, Venezia; "spavento" a Valfabbrica per aver “sentito tutta la casa tremare”, a Mantignana “vibrava la macchina del caffè”.

Seguiranno aggiornamenti.

Per Vivere Assisi  è attivo il servizio di notizie in tempo reale anche su:

Iscriviti ai nostri canali per non perderti nulla!



Questo è un articolo pubblicato il 09-03-2023 alle 16:41 sul giornale del 10 marzo 2023 - 138 letture






qrcode