SEI IN > VIVERE ASSISI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Bosco di San Francesco, domenica "Selvatica" col FAI

3' di lettura
44

Domenica 17 settembre al Bosco di San Francesco, Bene del FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano ad Assisi (PG), torna Selvatica, manifestazione dedicata alla conoscenza del mondo vegetale e animale “a vita libera”, ovvero la fauna non addomesticata dall’uomo.

Dalle ore 10 alle 18.30, grandi e piccini potranno conoscere il mondo animale che popola la selva millenaria ai piedi della grandiosa Basilica, partecipare a laboratori, visite guidate, racconti e giochi in compagnia di esperti per scoprire le specie faunistiche che popolano il bosco, imparando a rispettarle e ad amarle.

Programma completo:

* Dalle ore 10: laboratori sensoriali a cura del Reparto Carabinieri Biodiversità di Assisi

* Ore 10 – 12.30: laboratorio con la creta dedicato alle conchiglie con Mario Morellini

* Ore 10 - 13: Il Geco, antico nume protettore delle case, incontro alla scoperta del mondo dei gechi in compagnia dell’esperto Angelo D’Alessandro.

* Ore 11 - 12.30: L’istrice, un simpatico roditore, passeggiata con il naturalista Michele Capitani della Wild Umbria

* Ore 11.30 - 12.30: Incontri ravvicinati con gli animali selvatici: impariamo come comportarci, passeggiata a cura del

Reparto Carabinieri Biodiversità di Assisi, per adulti e bambini

* Ore 12.30: Alla scoperta del CITES, incontro per conoscere le attività del Servizio CITES dell’Arma dei Carabinieri, deputato a contrastare il traffico di specie protette sul territorio nazionale, in attuazione della Convenzione di Washington sul commercio internazionale delle specie di fauna e flora selvatiche minacciate di estinzione.

* Ore 15: Meraviglie in valigia, a cura di MALAKOS, museo malacologico dedicato ai molluschi. Oltre a osservare con lente e microscopio alcuni esemplari di queste specie, i bambini potranno portare a casa un Inventastorie che realizzeranno durante il laboratorio,

* Ore 17 - 18.30: Leggere il bosco attraverso le rocce, escursione guidata dal naturalista Michele Capitani dello staff del Museo delle Scienze del Territorio di Spoleto per imparare a leggere le rocce come le pagine di un antico libro. Un viaggio atto a svelare il legame tra gli animali selvatici e le rocce, habitat e rifugi essenziali per molte specie come rettili, piccoli mammiferi, insetti e uccelli, che qui nidificano utilizzando le rocce come punti di osservazione per la caccia.

Tutte le attività avranno luogo partendo dal Complesso Benedettino di Santa Croce.

Prenotazione obbligatoria chiamando il numero 075.813157 o scrivendo a faiboscoassisi@fondoambiente.it

Si raccomandano scarpe e abbigliamento comodi

Con il Patrocinio della Città di Assisi.

Il calendario “Eventi nei Beni del FAI 2023” è reso possibile grazie al fondamentale sostegno di Ferrarelle, partner degli eventi istituzionali e acqua ufficiale del FAI; al significativo contributo dei main sponsor BNP Paribas Cardif e Citroen, per il primo anno sostenitori del progetto;di Pirelli, accanto al FAI dal 2006, che rinnova per l’undicesimo anno la sua storica vicinanza all’iniziativa e di Delicius che conferma per il terzo anno il suo sostegno al progetto.

Ingressi: Intero € 8; Ridotto (4-18 anni) e Iscritti FAI € 6; Bambini 0-3 anni gratuito.

Per informazioni: Bosco di San Francesco, Complesso benedettino di Santa Croce, Via Ponte dei Galli, Assisi (PG); tel. 075 813157; faiboscoassisi@fondoambiente.it - www.fondoambiente.it

Prenotazione obbligatoria

Per Vivere Assisi  è attivo il servizio di notizie in tempo reale anche su:

Iscriviti ai nostri canali per non perderti nulla!





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-09-2023 alle 11:20 sul giornale del 16 settembre 2023 - 44 letture






qrcode