Bastia Umbra: malore per un 40enne, salvato da Polizia, 118 e Vigili del Fuoco

1' di lettura 19/09/2023 - Il personale della Polizia di Stato del Commissariato di Assisi, a seguito di chiamata al Numero Unico di Emergenza Europeo, è intervenuto in un’abitazione a Bastia Umbra dove era stata segnalata la presenza di un uomo in difficoltà.

Gli agenti della Squadra Volante, giunti immediatamente sul posto, hanno preso contatti con il personale del 118, il quale ha riferito che un uomo – successivamente identificato come un cittadino italiano, classe 1983 – si trovava disteso a terra nel terrazzo, privo di sensi.

A quel punto gli operatori, tramite gli appartamenti confinanti, hanno provato a raggiungere l’abitazione dell’uomo ma senza successo, considerata la notevole distanza e la pericolosità dell’operazione.

Hanno quindi richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Assisi che, dopo aver tentato di aprire la porta dell’appartamento senza riuscirci, hanno fatto accesso all’interno dell’abitazione passando da un terrazzo posto sul retro della palazzina, attraverso l’utilizzo di una scala.

Una volta dentro l’abitazione, hanno poi aperto la porta consentendo l’ingresso del personale sanitario e della Polizia di Stato che hanno trovato il 40enne adagiato a terra.

Subito soccorso, l’uomo è risultato in uno stato di incoscienza, verosimilmente causato dall’abuso di alcool.

Il rapido intervento del personale intervenuto ha permesso di stabilizzare le condizioni del 40enne che è stato immediatamente trasportato dal personale del 118 presso il pronto soccorso dell’Ospedale di Assisi.

Grazie al lavoro congiunto del personale del 118, dei Vigili del Fuoco e della Polizia di Stato è stato possibile soccorrere l’uomo ed evitare il peggio.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Assisi .
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316332 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereassisi o Clicca QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 19-09-2023 alle 10:14 sul giornale del 20 settembre 2023 - 212 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/eszh





logoEV
logoEV
qrcode