SEI IN > VIVERE ASSISI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Esercitazione di un'emergenza, all'Aeroporto dell'Umbria

1' di lettura
10

L’aeroporto internazionale dell’Umbria “San Francesco d’Assisi” informa che nella giornata di ieri, mercoledì 22 novembre, si è tenuta un’esercitazione di “emergenza totale”, come previsto dal Regolamento UE 139/2014.

L'esercitazione, supervisionata da ENAC, alla presenza della Direzione Aeroportuale Regioni Centro, e caratterizzata da una stretta collaborazione tra tutte le parti coinvolte, ha visto la partecipazione attiva di numerosi enti e operatori aeroportuali, tra i quali Enav, Polizia, Guardia di Finanza, Dogana, Vigili del Fuoco, Croce Bianca, Volontari della Protezione Civile, Arma dei Carabinieri ed UNUCI, per un totale di oltre 100 persone coinvolte. Tale iniziativa risulterà propedeutica all’aggiornamento ed alla revisione del Piano di Emergenza.

Lo scenario simulato ha previsto un aeromobile proveniente da Lisbona che, a seguito di un malfunzionamento al carrello, ha effettuato un atterraggio di emergenza. Questa simulazione ha permesso di mettere alla prova tutte le procedure di emergenza, dalla gestione dei primi soccorsi all'assistenza medica, fino alle comunicazioni con i familiari dei passeggeri coinvolti. L'aeroporto desidera esprimere la propria gratitudine a tutti i dipendenti e agli enti coinvolti per aver gestito con successo l'esercitazione, dimostrando un'eccellente applicazione del Piano di Emergenza Aeroportuale.

Per Vivere Assisi  è attivo il servizio di notizie in tempo reale anche su:

Iscriviti ai nostri canali per non perderti nulla!



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-11-2023 alle 11:44 sul giornale del 24 novembre 2023 - 10 letture






qrcode