SEI IN > VIVERE ASSISI > CRONACA
articolo

Bastia Umbra: ruba dalle auto in sosta, poi aggredisce e rapina una donna

1' di lettura
106

Nell’ambito dei controlli del territorio, predisposti per la prevenzione dei reati contro il patrimonio e la persona, i Carabinieri della Stazione di Santa Maria degli Angeli hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 30enne domiciliato a Bastia Umbra, ritenuto responsabile di rapina e furto su auto in sosta.

L’uomo, gravato da precedenti penali in materia di stupefacenti, ad Ospedalicchio di Bastia Umbra, dopo aver forzato alcuni veicoli parcheggiati in sosta nella zona asportando tutto quello che aveva trovato all’interno, tra cui occhiali griffati e documenti di circolazione, ha successivamente aggredito e rapinato una donna che, nella propria autovettura, era in attesa di intraprendere il proprio turno di lavoro all’esterno di un supermercato, sottraendole il telefono cellulare.

Le tempestive segnalazioni di alcuni residenti, pervenute al Numero Unico di Emergenza - NUE - 112, hanno permesso ai militari della Compagnia Carabinieri di Assisi di giungere immediatamente sul posto, sorprendendo il 30enne ancora nella flagranza di reato e procedendo così all’arresto.

L’uomo, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Perugia Capanne a disposizione dell’Autorità Giudiziaria perugina.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Assisi .
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAssisi oppure aggiungere il numero 376 0316332 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereassisi o Clicca QUI.


Questo è un articolo pubblicato il 09-03-2024 alle 10:48 sul giornale del 11 marzo 2024 - 106 letture






qrcode