SEI IN > VIVERE ASSISI > SPETTACOLI
comunicato stampa

Al Riverock Festival Marlene Kuntz, A Toys Orchestra, Margherita Vicario, Cosmo, Crookers e Gio Evan

4' di lettura
20

Fuori altri nomi del main stage della 13esima edizione del Riverock Festival, organizzato dall’omonima associazione con il sostegno e il contributo del Comune di Assisi, che tornerà anche quest’anno a invadere la maestosa Rocca Maggiore di Assisi dal 25 al 28 luglio.

GIOVEDÌ 25 LUGLIO

Protagonisti della giornata saranno i Marlene Kuntz con una tappa del loro “Estate Catartica 2024” tour, I Hate my Village e A Toys Orchestra con il tour “Midnight Again”.

I Marlene Kuntz sono reduci da un tour nei principali club italiani che ha registrato il tutto esaurito e celebrano i 30 anni di “Catartica”, disco culto del rock italiano e manifesto musicale della band che ha messo subito le cose in chiaro: linee di chitarra che hanno poi ispirato innumerevoli band a seguire, un sound che è diventato sin da subito simbolo assoluto di quel decennio musicale e un songwriting che, fino ad allora, non si era mai sentito prima. La raffinata poetica di Godano ferisce tutti, subito: termini inusuali, una narrazione molto verbosa e fascinosamente poetica ricca di immagini fantasiose e liriche antisociali che hanno dato vita a frasi indelebili, diventate cult. Un linguaggio crudo e diretto, insomma, che descrive, senza mai banalizzare, il vivere moderno di allora, ma che risulta tremendamente attuale.

Sullo stesso palco anche la super band - uno dei gruppi rivelazione degli ultimi anni - composta da Adriano Viterbini (Bud Spencer Blues Explosion), Fabio Rondanini (Calibro 35, Afterhours), Marco Fasolo (Jennifer Gentle) e Alberto Ferrari (Verdena), gli I Hate my Village sono pronti a tornare live e con un nuovo album in uscita in primavera, che esce a cinque anni dal debutto e a tre dall’Ep “Gibbone”.

Insieme non potevano mancare gli A Toys Orchestra, attivi dal 1998 sono uno dei gruppi più importanti e longevi del rock italiano del nuovo millennio: contro ogni trend e moda passeggera, continuano ad utilizzare per le loro canzoni la lingua inglese.

VENERDÌ 26 LUGLIO (ingresso libero)

Seconda giornata tutta per Margherita Vicario e i Selton con qualche piccola sorpresa che verrà annunciata più a ridosso.

Margherita Vicario porta al Riverock una tappa del suo ”Gloria!” tour 2024, travolgente viaggio in musica tra grandi hit del passato, canzoni del nuovo ep “Showtime” (Island Records/Universal Music Italy, Metatron, Dade), e assaggi della colonna sonora di “Gloria!” (film uscito lo scorso aprile per 01 Distribution) scritta, prodotta e curata per intero dalla stessa Vicario e Dade.

La band pop-tropicalista brasiliana dei Selton salirà sul palco forte del suo album in uscita “Gringo Vol.1” composto da brani diversi tra loro ma con un’anima comune e coerente: un’anima latina estremamente contemporanea, frutto di una raffinata ricerca musicale dove i Selton sono il perno attorno al quale ruota, si confronta e dà il proprio contributo un folto gruppo di amici e musicisti.

SABATO 27 LUGLIO

Durante la terza giornata si viaggerà invece sulle note di Cosmo e Crookers.

Ad Assisi Cosmo sarà in scena con il suo caratteristico live totalizzante, un fluire costante di energie. Per Cosmo i concerti sono un vero e proprio rito pagano: ogni tour arricchisce il viaggio della sua musica con nuove strade e percorsi dando vita a un trionfo di aggregazione e socialità, una festa dove si canta, si piange, si ride e si balla dando al corpo quello che il corpo vuole.

Riassumere la ventennale carriera di Crookers in poche righe è pressoché́ impossibile. Dj protagonista della scena mondiale per anni, produttore e collaboratore di nomi nostrani e internazionali del calibro di Kid Kudi, Chemical Brothers, Mr. Oizo, Madame, Guè solo per citarne alcuni, oltre ad aver lanciato la carriera di Massimo Pericolo, in un 2024 che lo vede impegnato su nuovi progetti discografici, Crookers torna in consolle e lo fa nei principali club e festival italiani.

DOMENICA 28 LUGLIO

Protagonista dell’ultima giornata è Gio Evan con l’unica data estiva di “Evanland - il festival internazionale del mondo interiore”, ideato dallo stesso Gio Evan e dal suo manager Bruce Labbruzzo, prodotto da Massimo Levantini per Baobab Music e Ethics.

Oltre ai concerti che si terranno alla Rocca Maggiore, anche quest’anno Riverock Festival sarà arricchito da eventi e attività collaterali che saranno svelati prossimamente, oltre che da una completa area dedicata al food & drink.

Prevendite https://festival.riverock.it/biglietti/

Riverock 2023/2024 si realizza grazie al sostegno dei fondi Pr - Fesr 2021-2027 – Priorità 1 – OS 1.3. – Azione 1.3.4. Bando per il sostegno di progetti nel settore dello spettacolo dal vivo – anno 2023 erogati da Sviluppumbria.

Sito ufficiale: www.riverock.it

Per Vivere Assisi  è attivo il servizio di notizie in tempo reale anche su:

Iscriviti ai nostri canali per non perderti nulla!





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-05-2024 alle 15:13 sul giornale del 07 maggio 2024 - 20 letture






qrcode