...

La digitalizzazione del sistema bancario, la tecnologia e le scelte economiche ed imprenditoriali del sistema creditizio, pur legittime da un punto di vista legislativo, ma forse non sociale ed etico, non possono contribuire a far morire i nostri territori, a causa della mancanza di servizi essenziali:



...

Cambiamenti climatici e degrado ambientale sono stati i temi affrontati nel corso del webinar di presentazione del nuovo Patto dei Sindaci per l'energia e l'ambiente. L'evento, organizzato da Anci Umbria, in collaborazione con la Regione Umbria – Ufficio di Bruxelles, e al quale hanno partecipato oltre 30 Comuni, fa parte delle iniziative, in ambito europeo, che Anci Umbria sta promuovendo a livello locale.





...

Con l'assemblea di Anci Umbria ProCiv dello scorso 30 Luglio e quella di martedì pomeriggio di Federsanità Anci Umbria sono stati eletti i nuovi presidenti, rispettivamente Letizia Michelini (sindaco di Monte Santa Maria Tiberina) e Manuel Petruccioli (sindaco di Giano dell'Umbria).


...

Anci Umbria, anche su invito di Avis Umbria, ha aderito alla campagna di sensibilizzazione alla donazione del sangue e, attraverso una lettera, ha coinvolto tutti i sindaci aderenti all'associazione perché facciano, se possono, una donazione e per sollecitare i propri cittadini a fare altrettanto.


...

Anci Umbria ha iniziato, attraverso un Osservatorio interno, a reperire i dati relativi alla eventuale carenza di medici di base sul territorio regionale. Dai primi rilevamenti – il monitoraggio, effettuato attraverso interviste dirette ai Comuni, proseguirà fino al termine del mese di Luglio – emergono alcune carenze e vengono evidenziate dai Comuni stessi delle criticità, anche in prospettiva futura.


...

“Creare un asse fra Anci Umbria, Federsanità Anci Umbria e la Federazione italiana Medici di medicina Generale dell’Umbria per elaborare proposte concrete e omogenee su tutto il territorio regionale e dare soluzione uniforme alla carenza dei medici di base, soprattutto nei piccoli comuni e nelle aree interne”:


...

La battaglia di “civiltà” di Anci Umbria per la riapertura a pieno regime degli uffici postali non si ferma e dopo la manifestazione a Perugia dei Sindaci dell’Umbria, ora il presidente di Anci Umbria, Michele Toniaccini scrive al Ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti.



...

"Questo presidio – ha detto il presidente di Anci Umbria, Michele Toniaccini - vuole dar voce ai tanti cittadini che ogni giorno hanno rappresentato a noi Sindaci disagi, disservizi, preoccupazioni inerenti gli uffici postali e per sensibilizzare Poste Italiane a un cambio di passo. Vogliamo tutelare, prima di tutto, la salute dei nostri cittadini":


...

Sarà essere un coro all'unisono quello di mercoledì 23 Giugno, alle ore 10.30, in Piazza Matteotti a Perugia, da parte dei Sindaci dell'Umbria che, muniti di fascia tricolore, ribadiranno la loro richiesta di riapertura a pieno regime di tutti gli uffici postali dell'Umbria e il prolungamento degli orari, "quale unica via – afferma il presidente di Anci Umbria, Michele Toniaccini - per evitare le lunghe code fuori dagli uffici, con evidenti disagi per le persone, per gli utenti. L'obiettivo è tutelare i nostri cittadini".



...

“La cultura, lo spettacolo e l’arte rappresentano un volano di crescita e sviluppo dei nostri territori. L’avviso pubblicato, mercoledì, dalla Regione dell’Umbria per i ‘tirocini nei settori cultura e turismo’ per disoccupati e inoccupati costituisce oltre che una importante occasione di lavoro, anche un momento formativo di elevato valore e una grande opportunità per i Comuni”:



...

"La Festa della Repubblica – afferma il presidente di Anci Umbria, Michele Toniaccini - è la celebrazione di alti valori del nostro Paese, del nostro essere italiani e anche quest'anno rendiamo onore ai capisaldi della nostra società che sono la democrazia e la libertà.


...

“Una domenica speciale, quella di oggi, dedicata alla legalità e alla memoria di tutte le vittime di mafia, con lenzuola bianche appese a finestre e balconi per non dimenticare: Anci Umbria, con i suoi Comuni, aderisce a questo evento nazionale.




...

“Ampliare l’orario di apertura al pubblico in tutti gli uffici postali per evitare file e assembramenti all’esterno delle sedi, per tutelare la salute dei cittadini e contemporaneamente continuare a fornire un uguale servizio sul territorio regionale”: questa la richiesta avanzata a Poste Italiane dal presidente di Anci Umbria, Michele Toniaccini, partecipando, mercoledì mattina, alla II Commissione consiliare, convocata dal presidente Valerio Mancini proprio sul tema degli uffici postali.


...

C’è innovazione e futuro nel Next Generation EU e il ruolo degli Enti locali è strategico per la sua realizzazione, in quanto sono proponenti e attuatori di buone progettualità. Tuttavia, c’è tutta una parte burocratica, di rendicontazione e di spesa molto complessa e articolata: la commissione europea ha, infatti, dato un nuovo indirizzo, in quanto il controllo non avverrà sulla spesa, ma sui risultati conseguiti.


...

Anci Umbria partecipa, giovedì 18 marzo, alla prima giornata nazionale in memoria delle vittime del coronavirus, con un minuto di silenzio che sarà osservato alle 11, in concomitanza con l’arrivo a Bergamo del presidente del Consiglio dei Ministri, Draghi, al cospetto della bandiera italiana a mezz’asta.



...

In una lettera inviata lunedì alla presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, e per conoscenza agli assessori Coletto e Agabiti e al commissario D’Angelo, Anci Umbria chiede che possano essere riesaminati alcuni criteri adottati nell’ultima delibera regionale per la chiusura delle scuole.


...

“Il bonus 110% rappresenta una straordinaria opportunità per ricostruire le nostre città, mettere in sicurezza una parte del nostro patrimonio, per il rilancio dell’economia e, in particolare, di uno dei settori più colpiti dalla crisi e dalla pandemia, quello dell’edilizia. Tuttavia, per la sua riuscita e per una piena attuazione, servono strumenti e risorse certe e celeri.


...

Anci Umbria e Centro Pari Opportunità della Regione Umbria danno concretezza ai principi espressi nella giornata internazionale dei diritti della donna e sanciscono una alleanza per sensibilizzare la cittadinanza sulla parità di genere, contro ogni forma di violenza e per attivare progettualità in tal senso.




...

E’ stato eletto all’unanimità il nuovo presidente di Anci Umbria, Michele Toniaccini, durante la XII Assemblea congressuale dell’associazione, avvenuta in videoconferenza, dopo le 18.30 (di venerdì, ndr). Toniaccini ha svolto nei mesi precedenti l’incarico di facente funzioni, dopo le dimissioni dell’ex presidente Francesco De Rebotti.


...

"Sviluppare un'Anci sempre più rivolta all'Europa, capace di contribuire alla programmazione delle risorse europee che sono previste con i Fondi strutturali, con il Recovery Fund e con il Next generation Ue, proponendo un nuovo modello di sviluppo e di costruzione dei territori, basato sempre più su obiettivi green, smart, inclusivi e solidali": è quanto ha sottolineato, nel primo pomeriggio di venerdì, nel suo discorso di apertura, il presidente facente funzioni di Anci Umbria, Michele Toniaccini, nel corso della videoconferenza della XII Assemblea congressuale che, tra i suoi punti all'ordine del giorno, ha anche l'elezione del nuovo presidente. Elezione che avverrà a fine assemblea, dopo le 18.30.


...

Si svolge venerdì 26 febbraio, in videoconferenza, a partire dalle ore 16.00, la XII Assemblea Congressuale di Anci Umbria che prevede, tra i vari punti all’ordine del giorno, l’elezione del presidente Anci Umbria.


...

Si svolgerà venerdì prossimo 26 febbraio, in videoconferenza, a partire dalle ore 16.00, la XII Assemblea Congressuale di Anci Umbria che ha, tra i vari punti all'ordine del giorno, l'elezione del presidente Anci Umbria.


...

Favorire la campagna di vaccinazione anche all'interno del personale impiegato presso i Centri Operativi Comunali (Coc) e della Polizia Locale: è con questa finalità che la Funzione Enti Locali di Anci Umbria sta acquisendo tutti i dati relativi al personale impiegato e ha inviato una lettera informativa ai Comuni, per conto del Servizio Protezione Civile ed Emergenze della Regione Umbria.


...

"La decisione del Consiglio di Stato che ha accolto il ricorso della Regione Umbria avverso la sentenza del Tar in merito allo svolgimento delle attività di tutti i servizi, pubblici e privati, socio educativi per l'infanzia (0-6 anni) nella provincia di Perugia e nei comuni di Amelia e San Venanzo, induce alcune riflessioni.