...

"Secondo alcune interpretazioni giurisprudenziali, ha affermato Dario, era emerso che avendo un contratto già stipulato potessi andare in pensione mantenendo il contratto in essere. Da un approfondimento dell'Ufficio personale dell'amministrazione regionale è invece emerso che a fronte del pensionamento ci si deve dimettere dall'incarico, cosa che non succede con altri contratti sanitari, ancor più nell'emergenza Covid".













...

La lettera è stata inviata da Nicola Volpi (infermieri di Perugia), Emanuela Ruffinelli (infermieri di Terni), Luciana Bassini (ostetriche di Perugia), Antonietta Bianco (ostetriche di Terni), Filiberto Orlacchio (farmacisti di Perugia), Andrea Carducci (farmacisti di Terni), David Lazzari (psicologi dell'Umbria), Federico Pompei (tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione di Perugia e Terni), Sandro Bianchini (veterinari di Perugia), Stefania Papa (biologi e consigliere delegato Regione Umbria e Toscana)


...

L'accordo, già stipulato nella scorsa primavera nel corso della prima ondata dell'emergenza Coronavirus, riguarda la consegna gratuita dei farmaci a domicilio alle persone con più di 75 anni o con più di 65 anni ma affette da patologie croniche, soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre, persone non autosufficienti o sottoposte alla misura della quarantena o in ogni caso risultate positive al Covid.







...

Si finge un’avvenente ragazza dell’Est sui social network, bionda, occhi verdi, un bellissimo sorriso. Un primo messaggio per richiedere l’amicizia, scambiare quattro chiacchiere in un periodo di restrizioni dovute al covid. Iniziano così delle fitte comunicazioni telematiche con giovani ragazzi, cercando di entrare sempre più in confidenza con loro.














...

Martedì alle ore 15,00, presso il cimitero comunale di Bastia Umbra, i familiari, insieme ad una ristretta rappresentanza dei Carabinieri e del cappellano militare della Legione Carabinieri “Umbria”, don Aldo Nigro, hanno dato l’estremo saluto al Brigadiere Capo Qualifica Speciale, Fiorenzo MECCARIELLO, tragicamente spentosi per complicazioni conseguenti al Covid-19.