...

La Regione Umbria punta alla digitalizzazione anche in sanità: si chiama Sanitapp il nuovo servizio telematico a disposizione dei cittadini per avere informazioni sui servizi sanitari, come la visualizzazione  su mappa dei pronto soccorso più vicini,  il numero e il colore del codice delle persone in attesa. 


...

Riprendere l’attività didattica delle scuole superiori in sicurezza: con questo obiettivo la Giunta regionale dell’Umbria su proposta dell’assessore alla Salute, Luca Coletto, ha approvato un accordo con le Farmacie pubbliche e private convenzionate per effettuare test diagnostici rapidi per la ricerca degli anticorpi anti SARS-CoV2, come misura di ulteriore sostegno allo svolgimento in sicurezza delle attività scolastiche.





...

Giovani e motivati. Sono i 21 dottori che hanno sostenuto in conference call l’esame finale per il Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale, Triennio 2017/2020, organizzato dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica.


...

Incontro proficuo quello avvenuto mercoledì pomeriggio tra esponenti della Regione Umbria, tra cui la Presidente, Donatella Tesei, l’assessore alla Sanità Luca Coletto ed il Direttore alla Sanità, Claudio Dario, e i rappresentanti dei sindacati confederali della Funzione Pubblica in tema di sanità.





...

"Assisi. Nuove scoperte, nuovi percorsi. I restauri dell'Oratorio di San Leonardo e gli scavi del palazzo vescovile: i risultati" è il tema dell'evento formativo organizzato dalla diocesi di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino, su sollecitazione di un gruppo di guide turistiche del territorio che si terrà venerdì 15 gennaio in forma streaming dalle ore 15 alle 18.





...

La Regione Umbria, analogamente alle altre regioni, d’intesa con il Ministero dell’Economia e Finanze e in attuazione all’articolo 11 del Decreto Rilancio, ha provveduto,  all’apertura dei fascicoli sanitari elettronici degli assistiti maggiorenni:







...

“Per l’Agenzia Umbria Ricerche si è aperta una nuova stagione che vedrà rafforzato il suo ruolo come istituto di ricerca e analisi a supporto delle azioni di governo della Regione e come punto di riferimento per tutta la comunità regionale, attraverso un riassetto gestionale e una ridefinizione strategica delle attività cui si accompagnerà la riforma della legge regionale con cui è stata istituita, valorizzandone il lavoro per il futuro della nostra Umbria”.