...

In psicologia si definisce "stigma sociale". Si tratta di una sorta di "marchio negativo" associato alla condizione specifica di una persona, compresa una malattia. A ciò è conseguente l'atteggiamento di nascondere agli altri il proprio status. È un fenomeno che investe soprattutto i piccoli centri: se un tempo riguardava principalmente i cittadini disabili, oggi si sta riproponendo con il Covid-19 anche nei tanti paesi poco popolati dell'Umbria.


...

In fase di completamento il piano di competenza della Difesa per la distribuzione dei vaccini anti Covid. Previsto l'impiego di uomini e mezzi delle Forze Armate nel concorso allo stoccaggio e vigilanza dei siti di deposito, alla somministrazione e alla distribuzione dei vaccini. Guerini: "la Difesa fornisce e fornirà tutto il supporto richiesto dalle autorità competenti"



...

“L’istituzione dell’Osservatorio regionale sulla condizione delle persone con disabilità dimostra pienamente la sensibilità e l’impegno di una Regione sul fronte delle politiche di inclusione sociale. E la Regione Umbria, proprio in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità, vuole presentare l’organismo ricostituito con decreto della Presidente della Giunta regionale del 27 novembre“:


...

La carenza di personale alla Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio (Sabap) dell'Umbria  è ormai insostenibile. Dal 2017 ad oggi si è passati da 140 a meno di 50 dipendenti e questo mette a rischio la regolarità dell'attività dell'Ente. A denunciarlo con una lettera inviata al soprintendente e al Mibact, è la Rsu dell'ente, con il sostegno del sindacato Fp Cgil.


...

Ripristinare il tracciamento, potenziare l'organico delle aziende con patti di collaborazione tra gli enti, tamponi agli asintomatici e chiarezza sui test nei laboratori privati. A chiederlo è il capogruppo in consiglio regionale del Movimento 5 Stelle, Thomas De Luca, alla luce degli ultimi dati sulla situazione epidemiologica in Umbria e dopo la marcia indietro dell'assessore Coletto che ha annunciato la correzione della delibera di giunta del 25 novembre.


...

E’ stato rinnovato in Prefettura a Perugia il protocollo d’intesa sul controllo di vicinato, firmato dal prefetto Armando Gradone e dal sindaco di Assisi, Stefania Proietti, alla presenza del vicesindaco Valter Stoppini, con deleghe a sicurezza e legalità, e del comandante della polizia municipale Antonio Gentili.


...

Un portale innovativo, dinamico, in grado di dialogare in tempo reale con Comuni, professionisti, privati cittadini. Le caratteristiche usate, che lo rendono un particolare esempio nella realtà dei GIS in Italia, sono a disposizione nel nuovo portale info-cartografico “WebGibs” della Provincia di Perugia, attraverso il quale è possibile usufruire dei nuovi strumenti di consultazione del Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale (PTCP).


...

Un aiuto concreto per venire incontro alle famiglie che hanno scelto di dare fiducia all’Istituto Alberghiero di Assisi nella formazione dei loro figli. Ai ragazzi delle classi prime dell'anno scolastico 2020/2021, in totale 116, sono state fornite, gratuitamente, le divise necessarie per la loro educazione scolastica.




...

Entro il 25 gennaio gli studenti della terza media saranno chiamati a scegliere la scuola superiore. E il Liceo Sesto Properzio di Assisi viene loro incontro con delle attività di orientamento per i ragazzi e le famiglie che volessero conoscere i quattro corsi (Classico, Economico-Sociale, Linguistico e Scienze Umane) in cui si articola la scuola.


...

Un'area di bassa pressione in arrivo dal nord-Europa verso il Mediterraneo centrale, determinerà un peggioramento delle condizioni meteo, dapprima sul nord-ovest del nostro Paese in estensione poi, al resto dell'Italia settentrionale e centrale. La contemporanea diminuzione delle temperature, porterà, nelle regioni settentrionali, precipitazioni nevose fino a bassa quota.


...

Si terrà venerdì 4 dicembre dalle ore 16,30 alle 18,30 il Digitalk “Il senso del lavoro per le donne. Storia di una violenza di genere subdola e incompresa”, con il patrocinio della Consigliera di Parità della Provincia di Perugia, organizzato dalla Consigliera di Parità della Regione Umbria, Monica Paparelli con l’Associazione di Promozione Sociale e Culturale Sovrapensiero, e il Centro Pari Opportunità della Regione, prima tappa di un percorso interamente dedicato al “Lavoro Femminile”.




...

“Oggi parliamo di questioni correlate al covid che, a differenza della prima ondata quando sono state chiuse quasi tutte attività ambulatoriali, sono state mantenute”: lo ha detto l’assessore regionale alla Salute, Luca Coletto, introducendo lunedì la video conferenza stampa sull’organizzazione dell’attività sanitaria rivolta alla cura anche dei pazienti non covid.



...

In merito all'effettuazione dei test  per la ricerca di SARS-CoV-2 presso i luoghi di lavoro e le strutture private, l'assessore alla Salute della Regione Umbria, Luca Coletto, precisa che "qualora un cittadino decida di effettuare un test antigenico o sierologico rapido presso un laboratorio privato, in caso di positività il laboratorio ha l'obbligo di informare il cittadino della possibilità di effettuare contestualmente presso il laboratorio il test molecolare, assumendosi l'onere dei costi.


...

Sono aperti i termini per la presentazione delle domande di partecipazione al “Corso di formazione per operatrici/volontarie che svolgono -o intendono svolgere- attività nei Servizi delle reti territoriali interistituzionali regionali, preposti alla prevenzione e al contrasto della violenza di genere”, organizzato dalla Regione Umbria, dal Centro per le Pari Opportunità, dalla Scuola umbra di Amministrazione pubblica e in collaborazione con l’Associazione ‘Libera…Mente Donna’.


...

Anci Umbria intende rafforzare il percorso rivolto all’europrogettazione, come via per sostenere e supportare i Comuni, ma soprattutto come strumento per contribuire a restituire slancio ai territori, considerando anche l’esiguità delle risorse nelle casse comunali, anche a seguito delle conseguenze negative inflitte dall’emergenza sanitaria.


...

In sede di Consiglio Comunale del 27 novembre, abbiamo appreso che per il nostro Comune sono in arrivo ulteriori 141.000 euro (rispetto a quelli già stanziati in primavera) da destinare ai buoni spesa per le famiglie in difficoltà. L’ordinanza firmata dalla Protezione Civile è già stata messa in atto e il Ministero dell’Interno ha già provveduto all’emissione dei mandati di pagamento.



...

In considerazione dell’attuale situazione epidemiologica relativa al Covid 19, preso atto del parere espresso dal Comitato Tecnico Scientifico regionale e in linea con quanto già riportato nell’Ordinanza regionale in scadenza il prossimo 29 novembre, la Presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, ha firmato venerdì una nuova ordinanza che rimarrà in vigore da lunedì prossimo, 30 novembre,  sino al 6 dicembre.



...

I dati Inail, aggiornati al 31 ottobre 2020, relativi agli infortuni sul lavoro con particolare riferimento agli infortuni legati all'emergenza Coronavisrus confermano quanto nelle settimane scorse enunciato dalla Fp Cisl per quanto concerne la pubblica amministrazione e la sanità in particolare: il Covid-19 ha colpito percentualmente in maniera importante in Umbria per quanto concerne gli infortuni sul lavoro.


...

Confartigianato Umbria, pur comprendendo la finalità del contrasto dell’epidemia ritiene che i protocolli sanitari vigenti siano efficaci e quindi la decisione di mantenere la chiusura di tutte le attività commerciali anche domenica 6 dicembre in Umbria sia un provvedimento di estrema gravità, che potrebbe determinare chiusure aggiuntive delle attività commerciali che stanno soffrendo una crisi eccezionale.


...

Alessandro Dimiziani, vice sindaco di Lugnano in Teverina, è il nuovo presidente del Borghi più belli d’Italia Umbria. Lo ha eletto l’Assemblea dei Borghi composta da 28 comuni umbri. Dimiziani subentra al dimissionario Antonio Luna, alla guida dell’associazione negli ultimi sei anni, e che andrà all’associazione nazionale come membro del comitato scientifico.  



...

Il comparto olivicolo non è mai stato oggetto di particolare attenzione e quindi di interventi seri per il suo consolidamento e per la crescita nella nostra Regione. L’associazione Agricola “Terra Viva Umbria” della Cisl lancia pertanto un appello alla Regione affinché tenga nella giusta considerazione, nella definizione del Bando per lo Sviluppo della Filiera Olivicola –P.S.R. Mis. 16.4-tipol.interv.116.4.1 – az-b2, gli aspetti legati alla complessità ed alle problematiche del comparto stesso.



...

Nell’ambito della programmazione dei fondi strutturali FSE 2014-2020, la Regione Umbria ha avviato un proprio percorso per l’attuazione di politiche volte ad incentivare pratiche di innovazione: lo rende noto l’assessore regionale alla Salute e al Welfare, Luca Coletto, spiegando che “in questo contesto, la ‘Scuola di innovazione sociale’ rappresenta un’iniziativa di sistema volta ad accompagnare proprio i processi di innovazione sociale sui territori”.