...

Sono circa 400mila gli italiani che hanno scelto quest’anno l’agriturismo in occasione del ponte del 2 giugno, spinti dalla collocazione favorevole della festività. È quanto stima la Coldiretti nel sottolineare che si conferma il ritorno ai viaggi degli italiani dopo due anni segnati dal Covid e dalle necessarie misure di restrizione per la pandemia.



...

L'aumento record a livello nazionale del 22,5% dei fallimenti per le attività di alloggio e ristorazione nel primo trimestre dell'anno, è il segnale preoccupante di una situazione di difficoltà che si trasferisce ai fornitori, dalle aziende agricole a quelle alimentari. È quanto afferma il presidente regionale Coldiretti Albano Agabiti in riferimento all'andamento congiunturale dei dati Istat sui fallimenti nel primo trimestre 2022, segnato dall'inizio della guerra in Ucraina.


...

Oggi più che mai occorre arrestare l'avanzata fuori controllo dei cinghiali, con misure straordinarie fin qui deficitarie. Dopo la Peste Suina Africana sui cinghiali accertata nel Lazio, Coldiretti Umbria torna a scrivere alla Presidente della Regione Donatella Tesei e all'Assessore all'agricoltura Roberto Morroni, esprimendo tutta la preoccupazione del mondo agricolo.


...

Arriva da Roma l'allarme dei focolai di peste suina africana sui cinghiali, come in Piemonte e in Liguria. A richiedere la dovuta attenzione è Coldiretti Umbria: "Rischiamo uno tsunami economico per gli allevamenti suinicoli e conseguentemente per i prodotti trasformati. Non possiamo più attendere!!!!. Ribadiamo con forza quanto sia urgente e necessaria l'adozione di misure immediate per il contenimento dei cinghiali".




...

3 giorni di eventi griffati Coldiretti Umbria tra convegni, focus, corsi, degustazioni, workshop, storytelling, mercato e cooking show
63 metri quadri colorati di giallo, 12 eventi in 3 giorni al padiglione 7 stand 13 griffato Coldiretti per l'edizione numero 53 di Agriumbria, che si svolgerà negli spazi di Umbriafiere di Bastia dal 1 al 3 aprile.


...

L’annunciato arrivo della pioggia salva le semine degli agricoltori e le tavole degli italiani all’inizio di una primavera con 1/3 in meno di pioggia nelle regioni del centro e nord Italia dove si registra una gravissima siccità con le precipitazioni che sono addirittura praticamente dimezzate.


...

Le difficoltà dell'autotrasporto dovuto all'aumento dei prezzi del carburante fa effetto domino su spesa, imprese e  filiera alimentare. Se pensiamo che l'85% delle merci per giungere sugli scaffali viaggia su gomma e i prezzi di benzina e gasolio sono arrivati alle stelle è semplice capire che ci troviamo di fronte al rischio di speculazioni ma anche di mancanza di approvvigionamenti. Dai campi all'industria di trasformazione fino alla conservazione e alla distribuzione è l'intera filiera alimentare che paga lo scotto di questa nuova emergenza.


...

Tour ... Diretti: è il viaggio programmato in tutto il territorio regionale partito questa settimana, per un proficuo confronto e scambio di conoscenze fra giovani imprenditori agricoli. È quanto rendono noto Coldiretti e Coldiretti Giovani Impresa Umbria, sottolineando come al centro dell'iniziativa siano previste visite mirate ad importanti realtà produttive, testimoni del made in Umbria agroalimentare.


...

Una burocrazia non certo amica, sta amplificando le problematiche degli imprenditori agricoli: una vera e propria "beffa" che si aggiunge al danno dell'impennata dei costi energetici che si trasferisce a valanga sui bilanci delle imprese, con i compensi che non riescono spesso neanche a coprire i costi di produzione.



...

Attacchi di lupi che si verificano sempre più spesso in tutto il territorio regionale: stavolta è toccato ad un allevamento di chianine nella zona di Umbertide. Non solo danni dei cinghiali nelle campagne quindi - riferisce Coldiretti - ma una situazione sempre più pesante pure su questo fronte, che si aggiunge, nell’attuale periodo storico, all’impennata dei costi di gestione delle aziende.


...

Anche il settore primario sta risentendo pesantemente del caro energia e dell’impennata dei costi di produzione, ma l’agricoltura è l’attività economica che più di tutte le altre vive quotidianamente pure le conseguenze dei cambiamenti climatici che negli ultimi mesi hanno di nuovo fatto registrare una scarsità di precipitazioni che allarma ulteriormente gli imprenditori.



...

Un’analisi della situazione attuale del comparto suinicolo, con l’obiettivo di rafforzare la filiera regionale: si è incentrata su questo la riunione nei giorni scorsi della Consulta Coldiretti sui suini coordinata da Francesco Rustici, con la presenza del Presidente e del Direttore regionale Coldiretti Albano Agabiti e Mario Rossi e con l’intervento per l’occasione di Filippo Gallinella, Presidente Commissione Agricoltura Camera dei Deputati.



...

"Costruiamo la filiera del tartufo: fare rete in nome della qualità": questo il titolo del webinar organizzato mercoledì dalla Coldiretti Umbria, per illustrare il bando del PSR Umbria 2014/2020 mis. 16.4.1, che punta allo sviluppo della filiera del tartufo nell'ottica di incrementare la produzione di alta qualità, favorire l'innovazione e l'aggregazione delle imprese e aumentare la competitività.



...

Soddisfazione viene espressa dalla Coldiretti Umbria in seguito all’ordinanza n. 6 del 2022 del Tribunale Amministrativo Regionale per l’Umbria che ha accolto la domanda cautelare proposta da alcune aziende socie dell’Organizzazione agricola, prevedendo la sospensione degli effetti della deliberazione della Giunta Regionale dello scorso ottobre che ridisegnava i confini dei territori soggetti a “Zona Vulnerabile ai Nitrati”.


...

Le mancanze e i risultati di anni di "non gestione" del problema cinghiale, ora rischiano di minacciare anche nel nostro territorio il comparto suinicolo, con conseguenze economiche preoccupanti per l'intera filiera agroalimentare umbra.