...

Ad oggi (mercoledì 28 ottobre) sono 15 i casi positivi in più nel territorio di Assisi rispetto a ieri, secondo i dati forniti dal Cor (Centro operativo regionale), toccando quota 381. Nella casa di riposo "Andrea Rossi" sono solo 6 le persone risultate positive su 56 ospiti, nessuno dei 45 operatori e dipendenti della struttura è risultato contagiato. 


...

La Giunta regionale dell’Umbria, nel corso della seduta di mercoledì, su iniziativa dell’assessore regionale Enrico Melasecche, ha approvato un accordo quadro da stipulare con le associazioni di categoria alberghiere per il reperimento di strutture per l’isolamento di soggetti positivi al COVID-19, al fine di garantire la piena funzionalità delle strutture ospedaliere, nonché di soggetti per i quali è stato disposto l’isolamento fiduciario, sulla base delle indicazioni della ASL territorialmente competente.


...

Smart working e contratto dirigenza pubblica, novità nei procedimenti amministrativi e nella fatturazione elettronica, disciplina delle attività economiche in periodo di emergenza covid sono i principali temi al centro del piano formativo a catalogo di novembre proposto da Marco Magarini Montenero, Amministratore Unico della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica.




...

Di fronte alle difficoltà indotte dai provvedimenti di contrasto all’epidemia BCC di Spello e Bettona e Confartigianato Fidi Umbria Orientale soc. coop. hanno stipulato un accordo immediatamente operativo che mette a disposizione degli imprenditori associati a Confartigianato delle provincie di Perugia e Terni un plafond dedicato a condizioni convenzionate per finanziamenti rateali per investimenti con rimborso fino a 72 mesi, finanziamenti rateali per scorte e liquidità con rimborso fino 96 mesi e anticipo carta commerciale.



...

Assisi Domani e il PD di Assisi esprimono grande preoccupazione per la situazione sanitaria, ma anche per quella socio-economica che si sta verificando in Umbria e nello specifico nella Città Serafica a seguito dell’ordinanza n. 68 emanata dalla presidente Tesei, che impone la completa chiusura domenicale, fino al 14 novembre, di tutti gli esercizi commerciali, anche quelli di vicinato.


...

Con il patrocinio della Provincia di Perugia, della Regione Umbria dalla Prefettura di Perugia, dall'ufficio scolastico regionale e dalla Federazione nazionale dei diritti umani, è stata presentata in streaming dall’Associazione “Nel Nome del Rispetto” la V edizione del concorso-sondaggio nazionale, rivolto alle scuole di ogni ordine e grado, che ha per tema: “Rispetta te stesso e l’altro diventando un soggetto attivo della società”.


...

In merito ai posti letto in Terapia Intensiva a disposizione delle strutture pubbliche dell’Umbria, il cui numero cresce giornalmente proprio perché organizzate attraverso moduli, si specifica che ad oggi sono 97 le postazioni attive, di cui 39 riservate a malati Covid (occupate 31) e 58 generaliste (occupati 43), per un totale di 23 posti liberi.







...

La Presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, ha emesso una nuova ordinanza al fine di limitare le occasioni di diffusione del virus, sentito il Ministero della Salute e in coerenza con quanto previsto dal decreto legge che permette alla Regione di adottare misure restrittive rispetto al quadro normativo nazionale in tema di contenimento del contagio Covid.




...

La presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, firmerà nelle prossime ore due nuove ordinanze, che avranno validità fino al 31 gennaio 2021, per ampliare la capacità di risposta della rete ospedaliera umbra per garantire la giusta risposta sanitaria alle persone contagiate dal Covid-19 e, allo stesso tempo, per tutte le altre patologie.





...

“Con i provvedimenti approvati mercoledì in Giunta la Regione Umbria conferma la priorità che sin dall’inizio di questa consiliatura è stata data alla scuola e alle necessità di tutto il comparto dell’istruzione. Un settore particolarmente esposto rispetto all’emergenza in atto e che stiamo supportando con tutti i mezzi a nostra disposizione”.


...

“Appena ricevuta la notizia della positività di una collega nella struttura della Regione Umbria, nella sede del Broletto a Perugia,  si è provveduto ad attivare la modalità smart working per tutto il personale del Servizio di appartenenza della dipendente e a sanificare l’intero 3° piano, della sede regionale. Tutte operazioni previste dai protocolli sanitari in vigore e concordate preventivamente con il Medico Competente per la Regione”.